Rinascimento dell'energia eolica nella BioConstruct

Dopo che BioConstruct negli ultimi dieci anni ha allestito prevalentemente impianti a biogas chiavi in mano, l'azienda è riuscita a riconquistare con successo il settore dell'energia eolica.

Dalla cittadina di Melle nella Bassa Sassonia l’azienda al momento si sta occupando per la WPG Windpark Gehrde Infrastrukturgesellschaft mbH, una società affiliata di diversi rinomati gestori di impianti eolici, dell’allestimento del parco eolico di Gehrde nell'area di Osnabrück, con quattro impianti ultramoderni del tipo ENERCON E-115 con una altezza del mozzo di 149 m. Nella tipologia di servizi di BioConstruct oltre allo sviluppo del progetto rientra la fornitura di tutte le infrastrutture, ad es. vie, piattaforme per gru e il collegamento alla rete di 10 km.

"Questo incarico è per noi solo l'inizio", constata Henrik Borgmeyer, l'amministratore delegato della BioConstruct GmbH. "Tantissimi progetti di energia eolica sono attualmente in fase di designazione e pianificazione. Questo cela un enorme potenziale per riuscire nei prossimi anni molto più che a compensare lo stagnante mercato tedesco del biogas", afferma sicuro Borgmeyer.

L'azienda gestita dal titolare ha realizzato i primi progetti di energia eolica già poco dopo la sua fondazione nel 2001. Da allora BioConstruct ha progettato, costruito e messo in funzione con successo oltre 55 impianti eolici in sei stati federati (Bundesländer).

Melle, novembre 2014